Farmaci relazionali...


    Animali da Benessere e Animali per Benessere

    L’animale che dunque sono

    Riflessioni e idee

    … In che senso della parola “prossimo” (che non è necessariamente quello della tradizione biblica o greco-latina) potrei dire che sono prossimo o presso l’animale,...

    E l’asina disse…

    Riflessioni e idee

    … Allora “il Signore aprì la bocca dell’asina, ed essa disse…” (Nm 22,25.28). E l’asina disse! E l’asina disse! Nel nostro mondo senza tenerezza,...

    Animali da Benessere

    Relazione come farmaco

    E’ una nuova categoria di animali, quella degli animali da benessere. Non servono per il cibo, non vengono utilizzati per trasportare pesi o offrire prestazioni atletiche: sono...

    Co-terapie

    Terapie in sinergia

    L’onoterapia e l’ippoterapia si affiancano alle terapie che già svolge la persona. Non si sostituiscono alle terapie svolte dall’utente ma con esse dialogano e si...


    Ultime dal Blog

    Latest from the blog

    Cultura equestre e dintorni

    Cultura equestre e dintorni

    18Mag
    0Comments

    Siamo radicati alle nostre convinzioni, e facciamo una gran fatica a cambiare già soltanto le prospettive di osservazione che ci propongono. Spesso, le incoerenze più lampanti vengono accettate come realtà funzionali al nostro piacere, piacere troppo spesso innestato in tradizioni culturali...

    More
    Gli asini e il Paradiso

    Gli asini e il Paradiso

    29Mar
    0Comments

    E’ ormai famosa sul web la storia degli asini che arrivarono in Paradiso e non ci vollero restare. La narrazione ha probabilmente origini musulmane, ma noi proviamo a raccontarvi la nostra. Durante i pomeriggi assolati, per il caldo, la noia, la voglia di correre, giocare e gridare in libertà…...

    More
    Amicizie a più voci…

    Amicizie a più voci…

    29Mar
    0Comments

    Un giorno, un agnello venne portato via dalla madre, caricato su un auto e poi messo in una grande gabbia nei pressi dell’aia. Margie, il cane di casa, da principio si leccava un po’ il muso, segno di un istinto predatorio disciplinato dalla convivenza con gli umani, ma poi l’agnello...

    More